Cotone Organico

Il cotone organico viene coltivato con sistemi di produzione biologica che hanno un basso impatto sull’ambiente.

Cotone Organico

ORIGINE
USA
COLTIVAZIONE
BIOLOGICA
defogliazione
NATURALE

LA COLTIVAZIONE

Il cotone organico viene coltivato con sistemi di produzione biologica e con prodotti che hanno un basso impatto sull’ambiente. Per essere definito organico un cotone deve provenire da piantagioni biologiche che rispettano i seguenti requisiti: 

  1. Il terreno deve aver prodotto esclusivamente prodotti organici per i tre anni precedenti; 
  2. Il seme deve essere “OGM free”; 
  3. Non devono essere utilizzati fertilizzanti, insetticidi e pesticidi chimici; 
  4. La defogliazione deve essere naturale.

COTONE ORGANICO BIOFUSION

Per i suoi filati certificati GOTS, ICA seleziona esclusivamente due varietà di cotone organico di altissima qualità proveniente dagli Stati Uniti: Supima® e Upland.

ICA gestisce attivamente e controlla direttamente la coltivazione di questi cotoni, in collaborazione con i coltivatori americani, con l’obiettivo di garantire il totale rispetto della normativa, alti standard di qualità e la tracciabilità dell’intera filiera produttiva. Dalla questa coltivazione esclusiva nasce Biofusion®, un cotone organico scientificamente tracciato.

SCIENTIFICAMENTE TRACCIATO

I filati Biofusion® in cotone organico sono tracciati scientificamente grazie a un metodo innovativo messo a punto da Oritain™, leader mondiale nella scienza forense: una garanzia dell’origine, della qualità e della produzione etica e sostenibile del prodotto.

GOTS (Global Organic Textile Standard) certifica che i filati siano realizzati esclusivamente con cotone organico.
Supima controlla e certifica la provenienza di ogni filato con il marchio Supima®.
Verified by Oritain certifica che i filati siano scientificamente tracciati attraverso un accurato processo basato sulla scienza forense. Ciò consente di tracciare l’origine del cotone e tutte le fasi del processo di produzione.

Scarica la brochure